articoli in offerta

categorie

FAQ - DOMANDE FREQUENTI

Quale tipologia di stampa mi conviene utilizzare?

Dipende dall’immagine e dal quantitativo di capi da personalizzare:

la serigrafia è indicata per quantità superiori a 50, anche in tranches differenti, in quanto, pur costando meno rispetto alle altre tecniche, presenta un costo di partenza della lavorazione che risulta vantaggioso se diluito su numeri importanti.

La stampa a intaglio o in quadricromia è meno economica ma più elegante della serigrafia.

E’ preferibile utilizzarla per piccoli quantitativi o per stampe dello stesso logo in diverse dimensioni.
La sublimazione è possibile solo su capi in poliestere bianco. Ha l’enorme vantaggio di non avere spessore al tatto in quanto colora direttamente le fibre di tessuto.

Che tipo d’immagini si possono stampare?

I loghi sarebbe preferibile che fossero in formato vettoriale o in pdf. Per le immagini, maggiore è la risoluzione, migliore sarà il risultato in fase di stampa.

Nel caso l’immagine fosse da ricostruire perché inutilizzabile all’origine verrà addebitato un costo di 30 Euro.

Come scelgo la mia taglia corretta?

Le taglie alfabetiche sono standard. Mediamente una 44 corrisponde a una S, una 46 a una M e a salire la 52 a una XXL. Alcuni prodotti hanno una vestibilità detta “americana”, che è segnalata nella scheda tecnica. Per questi capi si consiglia quindi di prendere tutto il vestiario di una taglia più piccola.

Consegna veloce sulla merce disponibile in magazzino 48/72 ore

PAGAMENTI SICURI